A  Spoleto, per arredare un centro counselling, psicoterapeutico e psichiatrico ci si è basati su due considerazioni: l'uso del "verde terapeutico" da un lato (e quindi il presupposto dell'importanza terapeutica, ma anche sociale e funzionale del "verde" nel nostro habitat, al fine di ottenere il benessere psicologico, mentale e quindi fisico dei soggetti fruitori, soprattutto nei luoghi di cura, di medicina preventiva e riabilitativa) ed un badget limitato, unito all'esigenza di una facilità di manutenzione dall'altro. Secondo le teorie generate da alcuni studi, la natura, con i suoi elementi (vegetazione, fiori, frutti, acqua, ecc.), promuove il benessere psicofisico attivando risposte a livello emozionale, cognitivo e fisiologico, fino alla riduzione della pressione sanguigna, della tensione muscolare e della conduttività della pelle, consentendo così la ripresa da situazioni di stress e disturbo psicologico, modificando lo stato psichico e umorale. Molti di questi studi hanno dimostrato come anche il semplice fatto di guardare solamente immagini di natura e di piante possa, ad esempio, migliorare in pochi minuti la nostra circolazione, riducendo lo stress. Possiamo definire questo meccanismo come un effetto placebo generalizzato, in quanto in questo caso la natura non è realmente presente, ma solo rappresentata; tuttavia esso conferma l'efficacia reale che riveste in terapia l'azione che la psiche ed i suoi processi evocativi riescono ad esercitare sul corpo.  Quest'ultima considerazione ha permesso di poter raggiungere l'obiettivo prefissato dal cliente: non è stato necessario acquistare piante necessitarie di cura, fiori da rinnovare periodicamente, vasche d'acqua e cascate a parete onerose da realizzare e da mantenere; tutto ciò è stato sufficiente "stamparlo", incorniciarlo ed appenderlo alle pareti, con il minimo ausilio di piante secche decorative, secondo un effetto semplice, pulito e lineare, contenendo fortemente sia il budget che il tempo per la futura manutenzione.


I NOSTRI SETTORI E SERVIZI:

ARCADIA ARCHITECTURE -  Una poetica sostenibile.

 

 Privilegiamo tecnologie e materiali innovativi, che a volte sono i più tradizionali (legno, paglia, terra cruda, …). Assicuriamo budget and programme control. Pensiamo che la qualità sia cura dei dettagli e un continuo dialogo con la storia, il contesto, le idee, le sensibilità e tutti quelli che contribuiscono a realizzare un progetto.

  • Architettura (Progettazione architettonica)
  • Landscape design
  • Arredamento ed Interior design 
  • Allestimenti (fieristici, museali e urbani) 
  • Progettazione giardini & outdoor (bioenergetici) 
  • Recupero edilizio 
  • Energie rinnovabili (Applicazioni integrate per l'efficienza energetica da fonti rinnovabili) 
  • Riqualificazione bio-ecologica ed energetica degli edifici
  • Case in paglia, legno e terra cruda
  • Domotica
  • Ricerca e progettazione finanziamenti, bandi, concorsi 
  • Studi e ricerche

ARCADIA DESIGN -  Progetta il tuo mondo

 

Progettazione e realizzazione, fin nei minimi dettagli, coordinandoci quando necessario con altre aziende , tecnici, artigiani...

  • Concepts 
  • Products & furniture design
  • Grafica 
  • Packaging
  • Design-for-reuse e applicato all'economia circolare
  • Design Thinking

ARCADIA TERRITORIO - Soluzioni integrate sia per aziende che per enti pubblici.

 

Rispettare e valorizzare con creatività il nostro territorio, urbano e non, e supportare gli attori che lo plasmano Fare di una pratica turistica una pratica culturale.  Studiare le potenzialità, utilizzare la tecnologia per il benessere delle persone, creare il giusto mix. Far dialogare gli stakeholders.

  • Urbanistica
  • Analisi territoriali e di benchmarking
  • Progettazione, gestione e rendicontazione su Fondi EU, Nazionali e Regionali per enti pubblici e privati
  • Project Management, secondo il metodo PM4SD certificato dall'Istituto APMG
  • Design Thinking applicato ai servizi
  • Consulenza e progettazione per lo sviluppo economico e sociale, la riqualificazione urbana, il rilancio di aree rurali e periferiche, la valorizzazione culturale e artistica
  • Progetti di rivitalizzazione di centri storici e spazi pubblici
  • Marketing territoriale e turistico
  • Progetti di animazione turistica e culturale e di integrazione dell'offerta esistente
  • Gestione di percorsi di partecipazione, coinvolgimento di stakeholders, creazione e gestione di partnerships, networks, consorzi e sistemi di governance territoriale
  • Organizzazione eventi
  • Studi e ricerche