MASSIMO GERMANI ARCHITETTO

 

Iscritto all’Albo Professionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Firenze Sezione A Settore A.

Laureato presso l’Università degli Studi di Firenze, Indirizzo progettuale; tesi di laurea in scenografia dal titolo: “Trent’anni di spettacoli all’aperto al Maggio Musicale Fiorentino (1933-1967)”, valutazione 110/110 con lode e dignità di pubblicazione “per il particolare interesse del materiale d’archivio inedito reperito ed esibito nello studio, per il pregio e l’originalità del taglio critico, attraverso tutti gli strumenti a partire dal metodo comparativo con le realtà dell’epoca e quelle contemporane.

 

 

Pubblicazioni


_ Massimo Germani, La celebrazione dell’“Italianità” negli spettacoli all’aperto del Maggio Musicale Fiorentino: le rappresentazioni dell’ Adelchi di Alessandro Manzoni (1940) e del Nabucco di Giuseppe Verdi (1959), in Ferruccio Canali e Virgilio Carmine Galati (a cura di), Firenze, modernizzazione e
italianità. Problemi dell’“Arte italiana” tra Italia e Oltremare (1911-1961): dall’epica imperiale alle Mostre di F. L. Wrigth e del Made in Italy
, Bollettino della Società di Studi Fiorentini, 21, 2012, Emmebi Edizioni, Firenze, ottobre 2012.

_ Massimo Germani, L’interpretazione scenografica novecentesca
di due melodrammi “tardomanieristi” nei luoghi di Cosimo I a Boboli:
L’Incoronazione di Poppea di Claudio Monteverdi (1937) e l’Euridice di Jacopo Peri (1960). In corso di pubblicazione per il Bollettino della Società di Studi Fiorentini, Emmebi Edizioni, Firenze.

 


Attività recenti:


_ Membro Commissione DAS (Dibattito Architettura Sostenibile) Ordine degli Architetti P.P.C. di Firenze – Integrazione Tecnologie Sostenibili (aprile 2012 – oggi).

_ Percorso di partecipazione per il recupero dell’ex Istituto Agrario di proprietà del Comune di Forlì ad uso del quartiere di Villafranca, Forlì (marzo 2012 – oggi).

 

Attività precedenti:


_ Geometra presso “Servizio Tecnico e
Supporto alla Mobilità” di SAS S.
p.a. (Servizi alla Strada S.p.a.) del Comune di Firenze (2007-2012).

_ Geometra presso l’Ufficio Tecnico di Firenze
Parcheggi (
2005-2006).

 

 

Aggiornamento professionale

 

_Corso per “Membri di Commissioni Edilizie, Paesaggistiche, e Giudicatrici”, Ordine degli Architetti PPC di Firenze, 16 ottobre – 28 novembre 2012.

_ Risanamento degli edifici: seminario “Il risanamento delle murature umide: perché usare la calce idraulica naturale”, OAPPC Fondazione,
Firenze, 22 novmbre 2012.

_ SUN 2012 – Salone internazionale dell’Esterno, Rimini Fiera, 7-9 ottobre 2012.

_ Obiettivi energetico-ambientali europei “20-20-20”: convegno “Il Patto dei Sindaci, dall’adesione alla redazione dei PAES”, SEE – Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Klimahouse Umbria (Fiera specializzata per l’efficienza energetica e la sostenibilità in edilizia), Bastia Umbra (Pg), 30 settembre 2012.

_Bioedilizia: convegno “Strutture in bioedilizia a basso consumo energetico”, Wolhaus, Klimahouse Umbria, Bastia Umbra (Pg), 29 settembre 2012.

_ Edilizia in paglia, terracruda ed altri materiali naturali: convegno degli Architetti della Provincia di Perugia “L’utilizzo dei materiali naturali in architettura, tra tradizione e contemporaneità”, FUA – Fondazione
Umbra per l’Architettura, Klimahouse Umbria, Bastia Umbra (Pg), 29 settembre 2012.

_ Seminario “La termografia come strumento di diagnosi per gli edifici a energia quasi zero”, AITI – Associazione Italiana Termografia Infrarosso, Klimahouse Umbria, Bastia Umbra (Pg), 29 settembre 2012.

_ Seminario “Produzione di energia elettrica da biogas: stato dell’arte ed esempi di impianti realizzati”, Università della Tuscia, Klimahouse Umbria, Bastia Umbra (Pg), 28 settembre 2012.

_ Seminario “Produzione di energia elettrica da biogas: stato dell’arte ed esempi di impianti realizzati”, Università della Tuscia, Klimahouse Umbria, Bastia Umbra (Pg), 28 settembre 2012.

_ Convegno Agenzia CasaClima: “Ridare valore, ridare futuro. Il risanamento energetico CasaClima”, Klimahouse Umbria, Bastia Umbra (Pg), 28 settembre 2012.

_ Conferenza “<<Fermo immagine>> sulla cogenerazione, tra sviluppi della normativa e
prospettive di mercato” e seminario “Tecnologie cogenerative: scenari di applicazione”,
Zeroemission Rome (renewable energies for the mediterranean area), 7 settembre 2012.

_ Conferenza “Tecnologie cogenerative: scenari di applicazione”, Zeroemission Rome, 6 settembre 2012.

_ Mini idroelettrico:
conferenza “Idroelettrico: il futuro stanel piccolo”,
Zeroemission Rome, 6 settembre 2012.

_ Efficienza energetica, via obbligata per la competitività del “Sistema Italia”: convegni “L’efficienza energetica in edilizia: dai vincoli alle opportunità” e “Progettare, costruire e ristrutturare nell'ottica dell'efficienza energetica”,Zeroemission Rome,
6 settembre 2012.

_ Energia del legno: conferenza “Usi termici delle biomasse”, Zeroemission Rome, 5 settembre 2012.

_ Le rinnovabili termiche per un paese assetato di energia: tavola rotonda “Le rinnovabili termiche fra reali potenzialità di crescita e un quadro legislativo ancora problematico”, Zeroemission Rome, 5 settembre 2012.

_ Gestione sostenibile del turismo d’arte e culturale: euromeeting “Politiche regionali per un turismo europeo sostenibile & competitivo”, X° Edizione, Art & tourism, Firenze, Fortezza da Basso, 19 maggio 2012.

_ Edilizia sostenibile: seminario “Le certificazioni energetico-ambientali tra obblighi e volontarietà per una nuova edilizia sostenibile”, Polis (Polo delle tecnologie per la città sostenibile), Confartigianato Prato, 18 maggio 2012.

_ Convegno “Edifici a energia quasi zero, case passive, sostenibili, in classe A”, Auditorium Ridolfi, Firenze, 11 maggio 2012.

_ Risanamento energetico degli edifici: seminario “Materiali e soluzioni per la riqualificazione energetica dell’esistente: un prodotto per il nuovo e per una sana riqualificazione dell’esistente”, Ordine Architetti PPC Fondazione, Firenze, 10 maggio 2012.

DOTT.SSA ELENA GENTILINI, PHD

 

@ElenaGentilini

it.linkedin.com/pub/elena-gentilini/14/151/7a/

 

Si laurea in filosofia, ma già dalla tesi e ancor più col dottorato si innamora dello sviluppo, locale e sostenibile, e cerca di approfondirne gli aspetti in Italia, Gran Bretagna e per un breve periodo in Francia.

 

E' partita dai indicatori e programmi per combattere l'esclusione sociale e dai progetti di riqualificazione urbana a valenza globale, come quello di Wembley, soprattutto per ciò che riguarda la gestione e valenza degli spazi pubblici, su cui ha tenuto lezioni all'Università.

Si è poi appassionata di turismo e  marketing territoriale, più recentemente di webmarketing.

 

Ha pubblicato articoli e contributi su governace, turismo, esclusione sociale e riqualificazione urbana.

 

Per sei anni si è occupata di vendite, assistenza alla clientela e sviluppo commerciale in un'azienda di servizi specializzati per le biblioteche e l'editoria elettronica, curando i mercati di Australia, Nuova Zelanda, Canada, Europa, in particolare del nord e saltuariamente Cina e USA.

 

Ha continuato però a coltivare l'interesse per la ricerca e fa parte della redazione della rivista universitaria AlmaTourism.

Gli sforzi recenti si concentrano sui temi delle politiche regionali ed europee per la rivitalizzazione di aree rurali, il turismo culturale e in particolare nei piccoli borghi.

Ora sembra aver finalmente trovato la sua dimensione: nell'applicare la ricerca allo sviluppo aziendale sia proprio che altrui e nel coltivare una cultura aziendale e non solo improntata alla sostenibilità, alla comunicazione efficacie e all'integrazione e rispetto di tutti gli stakholders.

 

Si occupa di consulenza alle imprese per MBH making business happen, in particolare per marketing e internazionalizzazione.

 

Formazione

Version:1.0 StartHTML:0000000167 EndHTML:0000010807 StartFragment:0000000454 EndFragment:0000010791

_ 3-5 aprile 2013 - Project Management, corso, Project Management for European Sustainable Tourism, PM4ESD, Napoli (24h + esame).

_ 12 – 16 marzo 2013 - Europrogettazione, master, Europagiovani, Forlì (31h + project work).

_ 30 agosto – 4 settembre 2011 - Summer School Geography of Tourism “Tourism between Green and Blue Economy: the future of mass consumption”, University of Bologna, Faculty of Economics. Presentation of the research “Tourism Development Policies: what makes them green? A comparison between Tuscany and Umbria”, Rimini (24h).

_ 19 – 22 settembre 2010 - Summer School Geography of Tourism “Culture, Tourism and Territorial Development: communicating and tellling places”, University of Bologna, Faculty of Economics, Rimini (24h).

_ 2003-2006 Dottorato di Ricerca “Qualità ambientale e sviluppo economico regionale”- Università degli Studi di Bologna, Dip. di Scienze Economiche, Sede di Geografia.

Tesi: “La riqualificazione di una centralità a valenza globale. Il caso di studio di Wembley”. Ricerca sul campo a Londra.

_ 2004 Workshop “Case-based Methodology in the Social Sciences”, University of Durham (UK), parte del programma di ricerca finanziato dall’ESRC, coordinamento Prof. Byrne.

_ 15/4/2002 – 15/5/2002 Corso di 25 h "Organizzazione della Pubblica Amministrazione, avanzato", Dip. Di Economia, Università degli Studi di Bologna. Sede di Forlì.

_ 1996-2002 Laurea in Filosofia, 110/110 e lode – Università degli Studi di Bologna

 Tesi: “Fondi strutturali ed esclusione sociale a Londra”. Periodo di ricerca a Londra presso la LSE Library e la British Library. Anno di studio presso la Mid Sweden University – Haernosand, Svezia.

 

Esperienze Riqualificazione Urbana e Sviluppo sostenibile

 

 _ 8 Settembre 2011 “Tourism Development Policies in Rural Areas: what makes them green? A comparison between Tuscany and Umbria"presentazione ricerca alla International Summer School: “Tourism between Green and Blue Economy: the future of mass consumption”, Università degli Studi di Bologna, Facoltà di Economia, sede di Rimini.

_ 2009 Partecipazione al concorso, con menzione, per Assegno di Ricerca suModelli per la costruzione di itinerari turistico-culturali. Sostenibilità, responsabilità, ospitalità, cultura locale”; referenza della Prof.ssa Margherita Azzari.

_ 2004/2006 Partecipazione all'Unità Locale dell'AlmaMater StudiorumUniversità di Bologna su: Tutela e riqualificazione del paesaggio, sistema del verde e biodiversità nelle buone pratiche per il governo urbano in Emilia-Romagnanel Programma di Ricerca Nazionale: Ecosistema urbano: buone pratiche per il governo della sostenibilità urbana e dello sviluppo compatibile(T. D'Aponte, Università degli Studi di Napoli “Federico II”).

_ Relatore alla Giornata di Studio su: Sostenibilità e governo urbano. L'Emilia-Romagna tra teoria e buone pratiche,Bologna, 2006.

_ Tutor, assistenza tesi e assistenza esami, corsi di Geografia Regionale e Geografia Urbana, Facoltà di Lettere e Filosofia, Corso di studio in Lingue e Letterature Straniere e Lettere, Prof.ssa Silvia Gaddoni.

_ 28-30 maggio 2004 Relatore Convegno Turismo – Tra sviluppo locale e cooperazione interregionale, Università degli Studi di Bologna, Facoltà di Economia, Sede di Rimini.

_ 2002-2003 Organizzazione di un laboratorio di progettazione partecipata per l’area ex-Staveco a Bologna, in collaborazione con la Compagnia dei Celestini.

_ 2003 Tutor, corso “Training Course for Expert in Planning, Managment and Development of the Cultural Tourism in the Adriatic-Ionian Region, Uniadrion Virtual University, 2003, Seminario di Studio a Split e Hvar (Croazia).

 

Pubblicazioni

 

"Sustainable Management of Culture and Art Tourism. Euromeeting 2012 at Art&Tourism", Florence, May 18-19, 2012, AlmaTourism, vol.3, no.5, 2012.

 

Esclusione sociale e riqualificazione. Il caso dell’Inghilterra” in Gaddoni S. (a cura di), Public Spaces and Urban Parks in contemporary cities, edizione in italiano e inglese, Patron, 2010.

 

Spazi pubblici e inclusione: riqualificare e connettere a Londra” in corso di pubblicazione sulla rivista online Planum www.planum.net.

Spazi pubblici e rigenerazione. La valorizzazione del patrimonio in una centralità a valenza globale”, in Trono A., Rizzello K. (a cura di), Qualità territoriale e sviluppo economico regionale, Lupo Editore, 2008, pp.123-127.

Governance e modelli di democrazia”, in Gaddoni S. Miani F. (a cura di), Sostenibilità e governo urbano. L'Emilia Romagna tra teoria e buone pratiche, Patron, 2008, pp.85-96.

Esclusione sociale e riqualificazione urbana”,Metronomie, 34/35 Giu-Dic.2007, 271-285.

L’Unione di Prodotto Città d’Arte in Emilia Romagna”. in Dallari F., Mariotti A., Turismo tra sviluppo locale e cooperazione interregionale, Pàtron, 2006

 

 

 

 

 


I NOSTRI SETTORI E SERVIZI:

arcadiAArchitecture è


una poetica sostenibile. Privilegiamo tecnologie e materiali innovativi, che a volte sono i più tradizionali (legno, paglia, terra cruda, …). Assicuriamo budget and programme control. Pensiamo che la qualità sia cura dei dettagli e un continuo dialogo con la storia, il contesto, le idee, le sensibilità e tutti quelli che contribuiscono a realizzare un progetto.

  • Architettura (Progettazione architettonica)
  • Arredamento ed Interior design 
  • Import-export complementi d'arredo 
  • Allestimenti (fieristici, museali e urbani) 
  • Progettazione giardini & outdoor (bioenergetici) 
  • Recupero edilizio 
  • Energie rinnovabili (Applicazioni integrate per l'efficienza energetica da fonti rinnovabili) 
  • Riqualificazione bio-ecologica ed energetica degli edifici
  • Case in paglia, legno e terra cruda
  • Domotica
  • Ricerca e progettazione finanziamenti, bandi, concorsi 
  • Studi e ricerche

arcadiADesign è


progettazione e realizzazione, fin nei minimi dettagli, coordinandoci quando necessario con altre aziende , tecnici, artigiani...

  • Concepts 
  • Products & furniture design
  • Grafica 
  • Packaging

ArcadiATerritorio - Soluzioni integrate sia per aziende che per enti pubblici.

Rispettare e valorizzare con creatività il nostro territorio, urbano e non. Fare di una pratica turistica una pratica culturale. Studiare le potenzialità, utilizzare la tecnologia per il benessere delle persone, creare il giusto mix. Far dialogare gli stakeholders.

  • Urbanistica
  • Landscape design
  • Analisi territoriali e di benchmarkin
  • Consulenza e progettazione per lo sviluppo economico e sociale, la riqualificazione urbana, il rilancio di aree rurali e periferiche, la valorizzazione culturale e artistica
  • Progetti di rivitalizzazione di centri storici e spazi pubblici
  • Marketing territoriale
  • Marketing per il turismo culturale e creativo
  • Progetti di animazione turistica e culturale
  • Progetti di integrazione dell'offerta turistica esistente
  • Progetti di integrazione fra l'economia locale e il turismo
  • Gestione di percorsi di partecipazione, coinvolgimento di stakeholders, creazione e gestione di partnerships, networks, consorzi e sistemi di governance territoriale
  • Piani strategici e operativi di destinazioni, brand, servizi e prodotti turistici
  • Progettazione Fondi EU
  • Project Management di progetti turistici e territoriali, secondo il metodo PM4SD certificato dall'Istituto APMG
  • Studi e ricerche

arcadiAEventi è

  • Scenografia
  • Festival
  • Consulenze 
  • Pubblicazioni
  • Studi e Ricerche

art'Arcadia è

  • organizzazione mostre
  • progetti curatoriali
  • installazioni e arte site-specific

arcadiAComunica è

  • Pubblicità
  • Grafica
  • Comunicazione aziendale 
  • Campagne promozionali e media marketing.
  • Urban and private signage
  • Relazioni pubbliche e commerciali 
  • Assistenza alla commercializzazione, posizionamento e marketing, piani di comunicazione
  • Strategie di Social Media Marketing

arcadiAEdizioniA&A è

edizioni di arte e architettura